“Ok, ma cos’è di preciso S O L O?”

Domanda lecita, essendo S O L O una “cosa” che ancora non esiste. Non esiste nel senso che non l’abbiamo ancora resa pubblica (siamo in beta test da lunedì scorso), quindi non avete ancora avuto modo di averci a che fare. Ma “non esiste” anche sel senso che: “non esiste in giro una cosa come S O L O”.

Cominciamo dalle cose semplici: S O L O è una società nata in Italia nel 2019, fondata da Mauro Del Rio e Vito Lomele (che probabilmente conoscete come fondatori rispettivamente di Buongiorno e Jobrapido )

S O L O è una società che vuole provare a immaginare contenuti specifici e formati nativi per il mondo smart speaker, quindi (soprattutto) Amazon Echo® e Google Home®. Vuole testarli e poi realizzarli su larga scala. Che significa? Significa news, frammenti di musica e di spettacolo, consigli, informazioni… “Smart content for smart speakers”, come recita il nostro motto. Aggregati in un palinsesto di micro-contenuti frequentemente rinnovati, perfetti per un consumo “interstiziale”, ovvero nei brevi momenti (immaginate voi quali) in cui si hanno gli occhi e le mani impegnate, ma l’attenzione libera.

Immaginate delle Instagram Stories, ma per le orecchie (sveglie). Una cosa che noi abbiamo battezzato “smartcasting”.

In questi giorni potete ascoltare i primi due canali che abbiamo realizzato insieme ai nostri primi due partner – ovvero i magazine “Wired Italia” e “Il Post” – e il canale di aggregazione “SOLO io”, che conterrà il meglio di tutti gli altri canali, più alcuni contenuti esclusivi. Ed è, ovviamente, solo il primo passo. Dalla settimana prossima annunceremo con regolarità nuove partnership: quindi, come si dice in questi casi, “stay tuned”!

Per ascoltare i canali “SOLO Wired”, “SOLO Il Post” e “SOLO io”, attiva le rispettive app/skill, e poi usa l’invocation: “OK Google, parla con SOLO Wired / SOLO Il Post / SOLO io”, oppure “Alexa, lancia SOLO Wired / SOLO Il Post / SOLO io”.

  • Share post